TERAPIA CON SCLEROSANTI

 

La scleroterapia è, senza dubbio, la tecnica più usata per eliminare il fastidioso problema dei capillari dilatati (teleangectasie). Questa metodica utilizza sostanze che vengono iniettate nel capillare dilatato ed inducono una reazione irritante della parete vascolare, provocando una successiva reazione infiammatoria ed occludendo così il vaso trattato. In questo modo si interrompe il flusso ematico, il vaso si svuota e progressivamente si schiarisce e diventa invisibile. 

Si tratta di un trattamento ben tollerato e poco doloroso. A seguito della seduta sclerosante può verificarsi la comparsa di un piccolo ematoma in sede di iniezione ma, solitamente, scompare nel giro di pochi giorni. E’ importante informare il medico di eventuali allergie note, anche se non sono stati registrati casi di intolleranza o reazioni allergiche gravi alle sostanze sclerosanti. 

Il numero di sedute necessarie per ottenere un risultato esteticamente valido varia in relazione alla obiettività clinica. Durante il ciclo di sedute e per almeno tre mesi dopo il termine del trattamento, è importante evitare di esporre la zona trattata al sole o a fonti di calore. In questo modo si eviterà di vedere comparire fastidiose chiazze iperpigmentate.

Studio Medico Troianiello

biagio_troianiello@hotmail.it

338 8879850

 

© 2014 by Studio Medico Troianiello